I numeri in sintesi

91

La quota del 58% è la parte eolica e fotovoltaica di produzione elettrica. Il restante 42% è coperto da idroelettrico, solare a concentrazione, impianti elettro-marini (a mare, a correnti marine e ad onde marine), termoelettrico a biomasse e geotermoelettrico. Quindi settore elettrico = 100%Poi c'è il settore termico di cui 45% da biomasse ed il […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.