Dal Festival dell’Energia alla Biennale di Architettura

161

La mostra è stata anche accompagnata da un Simposio che si è tenuto il 27 agosto presso la Fondazione Cini durante il quale rappresentanti del mondo dell’arte, della scienza, delle istituzioni si sono confrontati alla ricerca di un nuovo modo di pensare all’energia

Le opere del progetto «Beyond Entropy: when energy becomes form», presentato in occasione della terza edizione del Festival dell’Energia, svoltasi nello scorso mese di maggio a Lecce, sono esposte a Venezia dal 27 agosto e vi resteranno fino al 19 settembre, in occasione della Biennale di Architettura.

La collaborazione tra il Festival dell’Energia e il progetto «Beyond Entropy» prosegue con un evento collaterale organizzato in occasione della XII Mostra Internazionale di Architettura di Venezia (29 agosto – 21 novembre 2010), che ospiterà l’esposizione finale delle opere d’arte nate in seno al progetto.

La mostra è stata anche accompagnata da un Simposio che si è tenuto il 27 agosto presso la Fondazione Cini (Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia) durante il quale rappresentanti del mondo dell’arte, della scienza, delle istituzioni si sono confrontati alla ricerca di un nuovo modo di pensare all’energia. Tra i relatori invitati a partecipare anche Alessandro Beulcke, Presidente Aris, l’associazione no profit che promuove il Festival dell’Energia. (V. S.)