Sovranità alimentare e accordi commerciale più equi

147

Federica FerrarioL'inquietante declino della produzione nazionale di cibo in molti paesi in via di sviluppo è, nella maggior parte dei casi, il diretto risultato delle politiche del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale, volte a eliminare o ridurre prezzi garantiti e sussidi sui prodotti agricoli. Come risultato, l'agricoltura è soggetta a leggi di mercato […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.