Wwf: l’Europa si interroga sul nucleare ma l’Italia continua il suo «mantra» surreale sulla sicurezza

102

Se le lobby nucleariste e politiche italiane ci vogliono far credere che la realtà sul rischio nucleare in Giappone è lontana e non paragonabile alla tecnologia a nostra disposizione, c'è il mondo intero, e l'Europa in particolare, che in queste ore si sta domandando se la scelta nucleare sia ancora sicura e conveniente. Dalla Francia […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.