Greenpeace: verdura contaminata a 30 km

77

Nuovo allarme dalla squadra di radioprotezione di Greenpeace operativa in Giappone. Scoperti alti livelli di contaminazione nelle verdure raccolte alla periferia della città di Minamisoma, 25 km a nord dalla centrale di Fukushima. Il dato solleva ulteriori preoccupazioni sul rischio sanitario per i residenti e sulla mancanza di informazioni ufficiali per chi vive al di […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.