Terremoti – Imparare a riconoscere il linguaggio della Terra

403
Parole sconosciute 54 PCatino
foto di Pina Catino

Se riuscissimo a costruire apparecchi capaci di rivelare i segnali profondi del pianeta prima che essi diventino di «dominio pubblico», potrebbero essere la chiave per capire quando nelle profondità della terra si sta generando un terremoto e quindi rappresentare un filone di ricerca per previsioni temporali In altri numeri di «Villaggio Globale» avevo già affrontato […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.