Pensare il pensiero

93

Possiamo avere riscontri continui, se non anche affidabili, su un «pensare» umano fondato sulla struttura fisica della sua mente e sui processi biologici che la caratterizzano. Possiamo rilevare le relazioni che il pensare attiva con i contesti fisici e sociali connessi alle sue esplorazioni sul concreto della realtà. Possiamo intuire quanto l'immaterialità, di ciò che […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.