Il Programma del Seminario e le relazioni

1562

Il ruolo dell’Aidii è quello di favorire la conoscenza dei rischi sia in ambiente di lavoro che in ambiente di vita. È in questo contesto che la sezione Territoriale Aidii Lamus ha ritenuto di portare a conoscenza degli iscritti e di tutti coloro che si interessano di Cem, il contenuto della nuova Direttiva UE grazie al contributo di due dei massimi esperti istituzionali oggi presenti in Italia. I chiarimenti e gli approfondimenti che scaturiranno dal convegno potranno contribuire ad aprire un dibattito che sarà sicuramente utile ai tecnici ed esperti della materia.

 

Relatori e organizzatori del seminario:

Relatori e Moderatori
Dott. Salvatore Curcuruto
Dirigente del Servizio Agenti Fisici Ispra
Dott.ssa Rosaria Falsaperla
Ricercatore Inail
Dott. Paolo Rossi
Ministero della Salute

 

Organizzatori
Dott. Pietro Nataletti
Inail – Consiglio Direttivo Aidii
Prof. Giuseppe Romano Spagnoli
Presidente Sezione Territoriale Aidii Lamus
Dott. Pasquale Avino
Sezione Territoriale Aidii Lamus
Dott. Romeo Fusco
Sezione Territoriale Aidii Lamus

 

Presentazione del Convegno
Giuseppe Romano Spagnoli

 

Moderatore: Salvatore Curcuruto

 

La nuova Direttiva Europea 2013/35/UE ed i suoi presupposti protezionistici
Paolo Rossi

Sorgenti di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici nelle attività lavorative. Esposizioni professionali e presentazione di «case studies»
Rosaria Falsaperla

Valutazione del rischio nei luoghi di lavoro: il D.Lgs. 81/2008 e le indicazioni operative delle Regioni
Paolo Rossi

Dispositivi medici impiantabili attivi: valutazione dei rischi e misure di protezione
Rosaria Falsaperla