La raccolta differenziata diventa 2.0

284

Gli utenti, conferendo bottiglie di plastica nelle postazioni presenti su tutto il territorio nazionale, riceveranno un incentivo economico da caricare su un portafogli virtuale attraverso un QR Code, e risparmiare sul portale e-commerce Liberailvalore.org o presso le attività aderenti al circuito utilizzando lo smartphone

FareRaccolta, sistema di raccolta differenziata non convenzionale, presenterà FareRaccolta Digitale alla prossima edizione di Ecomondo, fiera dello sviluppo sostenibile che si svolgerà a Rimini dal 6 al 9 Novembre prossimo.
Gli utenti, conferendo bottiglie di plastica nelle postazioni presenti su tutto il territorio nazionale, riceveranno un incentivo economico da caricare su un portafogli virtuale attraverso un QR Code, e risparmiare sul portale e-commerce Liberailvalore.org o presso le attività aderenti al circuito utilizzando lo smartphone.
La Clean Economy abbraccia così il web e le nuove tecnologie e si prepara al futuro.

I cittadini che conferiranno plastica Pet nelle postazioni di reverse vending FareRaccolta matureranno un bonus in Euro, il cui valore oscilla dai 10 cent a 1 Euro a pezzo, e grazie al touchscreen integrato nella postazione potranno scegliere come ottenerlo: o facendosi stampare un tradizionale scontrino, oppure facendosi accreditare il valore su un portafogli virtuale attraverso la tecnologia QR Code.
Il risparmio accumulato potrà così essere speso nelle attività convenzionate, utilizzando lo scontrino cartaceo o il QR Code con il proprio smartphone, oppure via internet sul portale www.liberailvalore.org, e-commerce attraverso cui FareRaccolta vuole mettere in evidenza le eccellenze artigianali, enogastronomiche, sostenibili e culturali del patrimonio italiano.

«Oltre a queste opzioni, sarà possibile donare il risparmio ad organizzazioni operanti nel terzo settore, in modo che esse possano utilizzarlo per fare acquisti nelle attività del circuito, alleggerendo le proprie spese – ha dichiarato Omar Pivi, ideatore del progetto FareRaccolta -. FareRaccolta Digitale è uno strumento a disposizione della “comunicazione delle esperienze”, che sfrutta la tecnologia per veicolare un messaggio importante: dare un vantaggio a chi compie buoni gesti, ridistribuendo il risparmio maturato per sviluppare il commercio locale o incentivando azioni concrete di responsabilità sociale di impresa».

FareRaccolta è un modello di marketing che rende possibile la sostenibilità economica dei sistemi di raccolta differenziata, permettendo non solo di trasformare i rifiuti da costo per la collettività a risorsa per i cittadini, ma anche di agire sullo sviluppo commerciale e la valorizzazione del territorio attraverso l’educazione civica, la cultura e lo sviluppo sociale.
Il cittadino, conferendo rifiuti in plastica Pet nel sistema, innesca un circolo virtuoso che garantisce a lui forti risparmi sulle spese di tutti i giorni, ma soprattutto l’abbattimento dei costi di gestione dello smaltimento, la raccolta di materiale di qualità e il suo riciclo, e la riduzione le emissioni di CO2 derivanti dalla movimentazione dei rifiuti.
FareRaccolta ha attualmente 14 postazioni attive su tutto il territorio nazionale, da Ferrara a Rimini, da Milano a San Benedetto del Tronto, che in un solo anno hanno raccolto 455.530 pezzi, per un totale di oltre 28 tonnellate di Pet, e redistribuito agli utenti 45.553 euro di risparmio. Dati che dimostrano che una Economia Pulita è possibile.