Dove vanno i nostri cammini…

101
Il nucleare, i soldi e l'uomo Anno XVIII - N. 71 – Settembre 2015

La ricerca e gli obiettivi dell'uomo sono cambiati contro ogni previsione pur rispettando la «norma» della ripetitività dei cicli storici. Ma le differenze sono sempre più nuove, contraddittorie e tragiche. Urge l'educazione delle generazioni alla virtù, a quella della giustizia, l'unica che potrà ridare al mare la congeniale destinazione di vita, alla terra e all'aria […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.