Le Grotte di Castellana

315

Le Grotte di Castellana sono un complesso di cavità sotterranee di origine carsica ubicate nel Comune di Castellana Grotte. Si sviluppano per una lunghezza di circa 3348 metri e raggiungono una profondità massima di 122 metri dalla superficie.

La temperatura degli ambienti interni si aggira attorno ai 16,5°C.
Situate alle porte della Valle d’Itria, le Grotte di Castellana si aprono nelle Murge sud orientali, a 330 m s.l.m., sull’altopiano calcareo formatosi nel Cretaceo superiore.
La visita alle Grotte si snoda lungo un percorso di 3 Km, un’escursione a circa 70 metri di profondità, in uno scenario dove si individuano caverne, canyon, profondi abissi, fossili, stalattiti, stalagmiti, concrezioni dalle forme più strane e dai colori più sorprendenti.
Pur essendo un vanto per tutta la regione Puglia in quanto luogo straordinario in cui prende forma una natura sorprendente che richiama visitatori da tutto il mondo, le Grotte di Castellana vivono seri problemi.
Problemi certamente noti a chi queste grotte vorrebbe che venissero gestite in maniera sostenibile e con una costante e scrupolosa attenzione alla conservazione degli ambienti.