Il consumo di prodotti agricoli tropicali minaccia la biodiversità

207

«Il 30% delle specie minacciate è a rischio a causa del commercio internazionale. In molti paesi sviluppati, il consumo di importazione di caffè, tè, zucchero, tessile, prodotti ittici e altri manufatti provoca un’impronta ecologica sulla biodiversità, che è più grande all'estero che in patria. I nostri risultati sottolineano l’importanza di esaminare la perdita di biodiversità […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.