Grecia, incendi in tutto il Paese: dichiarato stato di massima allerta

87
Tempo di lettura: < 1 minuto

(Adnkronos) – Le autorità hanno decretato lo stato di massima allerta a seguito degli incendi boschivi che si sono diffusi in tutta la Grecia, alcuni dei quali sono stati appiccati deliberatamente, come quello scoppiato vicino all'autostrada che conduce all'aeroporto internazionale di Atene. "L'incendio si è propagato alla velocità della luce, ma ci sono prove documentate che la causa non è stata solo il meteo", ha affermato all'emittente Ert il ministro dell'Emergenza climatica e della Protezione civile, Vassilis Kikilias. "Ci sono video che mostrano chiaramente un piromane appiccare un incendio bruciando l'erba secca", ha aggiunto. Kikilias ha sottolineato che le squadre dei vigili del fuoco si trovano ad affrontare "decine di fronti", alcuni dei quali "molto pericolosi". Il ministro ha quindi reso noto che da mezzogiorno "quasi ogni dieci minuti" è stata confermata la presenza di un nuovo incendio. Il servizio meteorologico prevede venti fino a 74 chilometri orari per il resto della settimana e temperature che raggiungeranno i 40 gradi in alcune parti del Paese. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)