Massimo Blonda

Nel 1982 Massimo Blonda si laurea in Scienze Biologiche presso l’Università di Bari, indirizzo Ecologico, tesi sperimentale in Biologia Marina.
Dal 1984 al 1986 è stato Consulente della Società Apre di Roma; ha svolto ricerche sperimentali in campo ambientale presso il Cnr-Irsa, Progetto finalizzato energetica del Cnr.
Dal 1988 ad oggi è Ricercatore a tempo indeterminato c/o Cnr-Irsa. Nei 18 anni di attività in questo ruolo ha ampliato la sua esperienza e competenza scientifica nel settore biotecnologico-ambientale, determinando risultati e innovazioni di valore nazionale e internazionale, nonché ha sviluppato la sua esperienza di direzione, coordinamento, gestione e formazione di personale, di gestione di fondi, di strutture di laboratorio e di impianti dimostrativi per l’attuazione dei progetti di ricerca di cui è stato coordinatore e responsabile.
Dal 2000 al 2001, Comando presso la Provincia di Bari, Servizio Acque, Parchi e Protezione Civile, VIII livello direttivo.
Dal 2007 al 2017 è stato nominato Direttore Scientifico dell’Arpa Puglia.

Ha svolto attività scientifica sperimentale in vari settori di interesse ambientale e sanitario (diagnostica clinica, acque, rifiuti, processistica, ecologia di ambienti naturali, monitoraggi, impatto ambientale, qualità dell’aria), nonché attività di approfondimento ed elaborazione teorica nei settori Emas, gestione ambientale, ecologia urbana, energia, edilizia e mobilità sostenibili, elaborando più di 100 prodotti tecnico-scientifici.

Torna a Redazione