Falconara Marittima – Verso il «Parco Fluviale dell’Esino»

    311

    Un sorgere di progetti, azioni e attività sulle quali il Comune si sta impegnando sempre più e che ha visto conclusi nell’ultimo anno ben sei progetti Prusst, tre piani di recupero ambientale approvati o in corso di adozione. Una politica, dunque, orientata alla riscoperta della risorsa fiume in termini culturali, naturalistici ed economici

    L’Amministrazione Comunale di Falconara Marittima è impegnata per il raggiungimento finale del traguardo chiamato «Parco Fluviale dell’Esino». Un’attività, questa, che negli ultimi anni ha concentrato gli sforzi di una città alla riconquista del proprio territorio attorno alle tematiche ambientali e al recupero della risorsa fiume in termini di riequilibrio ecologico dell’ambiente e come sistema capace di attrarre iniziative legate alle attività ricreative e culturali.
    In questi anni, tanti sono stati i passi fatti e tanta l’energia che ha portato il Comune ad attivare le procedure per partecipare ai bandi di concorso