Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Science and the future 2

12 novembre @ 8:00 - 16 novembre @ 17:00

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale «Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints», che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013.

Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai «futuri desiderabili» delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei «futuri impossibili» legati al crollo della biosfera del pianeta, già previsti dagli scenari del rapporto «Limits to Growth» del Club di Roma nel 1972? In sostanza, quali sono le sfide poste dallo sviluppo?

Domande alle quali economisti e politici da una parte e fisici e tecnici dall’altra cercano di dare risposte, documentate e scientificamente fondate, ma che spesso indicano scenari completamente opposti. Dal 12 al 16 novembre prossimi a Torino si terrà la conferenza internazionale «Science and the Future 2» che vedrà impegnati scienziati della natura, ingegneri, economisti, sociologi e psicologi nel confronto su contraddizioni e sfide poste dallo sviluppo e dagli impatti del cambiamento climatico, per proporre nuove soluzioni basate su esperienze concrete. Il convegno è organizzato da Politecnico, Università degli Studi e Ordine degli Ingegneri di Torino.

Il convegno si tiene in concomitanza con il 50° anniversario del Club di Roma, che alla conferenza sarà rappresentato dai membri Ugo Bardi ed Enrico Giovannini, e a poche settimane dalla pubblicazione del Rapporto speciale sul Riscaldamento globale di 1,5°C approvato dall’Intergovernmental Panel on Climate Change (Ipcc), che richiede cambiamenti rapidi, lungimiranti e senza precedenti in tutti gli aspetti della società.

Il programma dettagliato è sul sito web. 

Dettagli

Inizio:
12 novembre @ 8:00
Fine:
16 novembre @ 17:00

Luogo

Torino