L’archeologica in cattedra

123
L'eterno tic tac Anno II - N. 5 - Marzo 1999

L'archeologia classica rappresenta, oltreché una fonte informativa su una società o una popolazione di quel periodo, un'eccezionale banca dati sull'evoluzione del rapporto dell'uomo con l'ambiente nella sua fase iniziale di civilizzazione. Non si tratta solo di una chiave di lettura, ma di una naturale inferenza dalla quale quest'interazione risulta straordinariamente trasparente in molte delle sue […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.