Editoriale

123
Se l'arca affonda Anno II - N. 8 - Dicembre 1999

La biodiversità rappresenta l'elemento di contraddizione nell'escalation della conoscenza dell'ambiente da parte dell'uomo: è la nostra ricchezza e la nostra povertà. L'uomo, infatti, è passato dalla paura del mondo esterno alla deificazione degli elementi, dall'ammirazione della natura alla conoscenza, dalla sistematizzazione allo sfruttamento, dallo studio strutturale alla ri-creazione. Ed è contraddizione perché l'uomo ancora combatte […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.