La foresta perduta

99
Bene 8 PCatino
foto di Pina Catino

Nel corso dei secoli i boschi italiani, per una serie di motivi ben conosciuti, hanno subito una drastica modificazione rispetto alla loro composizione e struttura originaria. Per effetto dell'intervento sregolato dell'uomo, spesso dettato dal bisogno, nel bacino del Mediterraneo non esistono foreste inalterate rispetto allo stato primigenio ( Ordinario di Ecologia forestale - Università della […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.