La strada dell’olfatto

117
Odori da salvare Anno III - N. 10 - Giugno 2000 foto di Pina Catino

Solo i progetti didattici imperniati sui «percorsi percettivi» sono stati probabilmente l'unico ambito in cui l'olfatto ha giocato e può giocare un ruolo più centrale in processi non solamente di affinamento percettivo quanto di presa di coscienza delle prerogative di un ambiente. È allora proprio questa l'impostazione che riteniamo più fattiva ed interessante: «educazione olfattiva» […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.