Riconoscersi a naso

133
bimbo con rosa 10 PCatino
foto di Pina Catino

Non di rado il razzismo si è servito del «cattivo odore» per sostenere la propria avversione verso una minoranza etnica: chi puzza è per ciò stesso sporco, incolto, inferiore e va tenuto a distanza L' uomo è considerato un essere «microsmatico», per il quale l'olfatto riveste un ruolo secondario - rispetto alla vista o all'udito […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.