La tarda estate

214

Le facciate dei palazzi leccesi, che sembrano ricami, hanno la particolarità di non avere i pezzi decorativi sovrapposti alla facciata, in quanto sono gli stessi pezzi, dapprima scolpiti, ad essere poi stati messi in opera a configurare architravi, mensole, cornicioni e quant'altro abbia anche funzione statica in un edificio Economista ambientale C'è una ragione per […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.