Mediterraneo – «Creiamo una rete di aree protette d’alto mare»

    289

    In occasione della «Giornata Mondiale degli Oceani» il Wwf lancia una proposta destinata a difendere la biodiversità del Mediterraneo, la creazione di 6 Aree protette d’alto mare, aree prioritarie per la conservazione, sulla base della loro biodiversità e importanza ecologica

    In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani il Wwf lancia una proposta destinata a difendere la biodiversità del Mediterraneo, la creazione di 6 Aree protette d’alto mare, aree prioritarie per la conservazione, sulla base della loro biodiversità e importanza ecologica, sostenuta anche da numerose ricerche e proposte di organismi scientifici internazionali fra cui gli italiani Icram e Conisma e Cnr. Sarà questa una delle proposte che il Wwf porterà alla prossimo incontro sulla Convenzione sulla Biodiversità che si aprirà a Montecatini il prossimo 13 giugno.
    Le zone di elevato interesse biologico nel Mediterraneo si trovano solitamente entro le 12 miglia