Catturiamo il «plancton aereo»

179
Silenzio, parla il vento Anno VI - N. 21 - Marzo 2003 foto di Pina Catino

Tra fine marzo e metà aprile sul nostro Paese e parte dell'Europa si manifesta alla alte quote una particolare intensità di «correnti a getto» che possono far parte di una «catena» di masse d'aria provenienti anche da zone geografiche estremamente distanti. Da noi spesso si smorzano e lasciano ricadere al suolo una quantità straordinaria di […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.