La città che vorremmo

400
via strada 25 PCatino
foto di Pina Catino

Secondo attendibili stime della Fao la superficie minima di terra coltivabile sufficiente a sfamare un individuo sarebbe di 5.000 metri quadrati. Noi italiani non abbiamo saputo conservarne che un migliaio a testa: troppo poco, circa un quarto del necessarioRecuperare la qualità ambientale, sia urbana sia extraurbana, non costituisce soltanto un risultato positivo sul piano ecologico, […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.