Come l’uomo conserva il suo seme

144
Legumi 33 PCatino
foto di Pina Catino

Il glicerolo, usato nella tecnologia della conservazione delle cellule umane a basse temperature, è un'«invenzione» di altre specie viventi per sopravvivere in natura in condizioni disagiate ( Docente di Fisiologia, Università di Bari ) Il seme umano può conservare per anni la sua vitalità se viene «congelato». E questo lo abbiamo imparato dalle continue notizie […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.