Il frutto, croce e delizia dell’uomo

85
Ciliegie 36 PCatino
foto di Pina Catino

Per un botanico, il frutto costituisce lo sviluppo naturale del fiore, e al tempo stesso il miglior custode dei semi fino alla maturazione: contenitore impareggiabile, contribuirà a diffonderli spargendoli oppure, in altri casi, distaccandosi con loro dalla pianta madre ( Comitato Parchi Nazionali ) C’è nella parola, e nello stesso concetto di «frutto» l’idea di […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.