Proteggere le acque sotterranee per salvaguardare la salute

361
Morire ancora di fame Anno X - N. 38 - Giugno 2007 foto di Pina Catino

La Direttiva ci ricorda che è necessario operare la distinzione tra sostanze pericolose ed altri inquinanti, così da «prevenire la immissione delle sostanze pericolose» e limitare l'immissione delle altre Magistrato della Corte di Cassazione Con l'inizio del nuovo anno è entrata in vigore la Direttiva sulla protezione dall'inquinamento e dal deterioramento delle acque sotterranee (Direttiva […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.