Editoriale

107
L'uomo rifà se stesso Anno XI - N. 41 - Marzo 2008

La Scienza riuscirà certamente in futuro a spiegare molti dei nostri dubbi e a porre rimedi a tanti mali che noi stessi abbiamo inferto al pianeta e al nostro corpo ma, tranne che a scoprire che siamo dei robot, non riuscirà a spiegare il mistero più grande che è in noi: il pervicace equilibrio instabile […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.