La Sentenza su Radio Vaticana un vero attacco al principio di precauzione

399
tralicci energia

Si tratta di una sentenza che rischia di annullare un lungo percorso di elaborazione giurisprudenziale che negli ultimi anni ha consentito di aumentare le garanzie di tutela della salute rispetto agli interessi economici ed imprenditoriali e che merita, pertanto, una approfondita e critica riflessione Legale L'annosa controversia che ha riguardato le emissioni elettromagnetiche di Radio […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.