Decidi di stare bene

184

di L. Baroni, H. Diehl, edizione Sonda, 2004

Pagine: 260 | Costo ?: 24.00

Il volume rappresenta l’edizione italiana di «Health Power. Health by Choice not Chance», il testo americano che illustra il metodo innovativo per prevenire le malattie più diffuse nelle società occidentali di H. Diehl, medico specialista in Scienza della Salute Pubblica e Nutrizione. Tradotto in 14 lingue, questo libro non arriva però in Italia come una semplice traduzione, ma come adozione del metodo alla luce della realtà sanitaria italiana.
L’autrice, infatti, analizza i dati del sistema sanitario italiano dal punto di vista della medicina preventiva, mettendo in evidenza come il quadro tutt’altro che roseo sullo stato di salute degli italiani sia strettamente legato allo stile di vita occidentale; si pensi, in tal senso, alla elevata diffusione di patologie come l’ipertensione arteriosa o malattie cardiovascolari.
Vicino al pensiero degli autori, il professor Umberto Veronesi, Direttore Scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia, ha anche ricordato che una corretta integrazione tra natura e progresso scientifico potrebbe favorire non solo un’alimentazione più salutare, ma addirittura la possibilità di risolvere il grandissimo problema della fame nel mondo e le tante gravi, ma facilmente prevedibili, malattie dei paesi in via di sviluppo.
Divulgativo, ricco di informazioni di elevato contenuto scientifico, il testo mette a disposizione del lettore le conoscenze necessarie per poter apportare delle modificazioni favorevoli e durature alle abitudini dannose dello stile di vita, la cui moderazione, alimentare ma non solo, possono influire positivamente sulla salute, senza abbandonarla, come spesso accade, al destino.
La salute è infatti determinata per il 70% dalle abitudini dello stile di vita, mentre le cure mediche, l’ambiente e il patrimonio genetico contano ciascuno per un 10%; ciò significa che nonostante la ricerca abbia fatto passi da gigante, e preveda ora cure farmacologiche o chirurgiche da contrapporre ad ognuna di queste malattie, i rimedi non sono sufficienti se non si sostituiscono le cattive abitudini con comportamenti corretti.
Dopo aver accompagnato il lettore attraverso la conoscenza delle prospettive sanitarie per il futuro e delle principali malattie dello stile di vita, il testo insegna a conoscere i principali nutrienti e i cibi critici; fornisce poi dettagliati ma semplici consigli su come modificare la composizione della dieta nel senso della «Dieta Ottimale», e su come correggere le altre abitudini di vita e l’approccio generale alla vita stessa, riscoprendo l’importanza di quelli che sono chiamati «i rimedi naturali», ossia luce, acqua, aria, riposo, moderazione e armonia fra corpo e mente.
Il libro contiene inoltre una breve appendice, riservata ai professionisti della salute, che raccoglie alcuni articoli medico-scientifici sui risultati di questo tipo di approccio medico al controllo dell’arteriosclerosi coronarica e dei principali fattori di rischio di malattia.

Claudio Mundo

(29 Novembre 2004)