Il concorso

103

La missione di Energia in Gioco attiva le scuole con un grande concorso nel quale dimostrare il livello di conoscenza raggiunto del mondo dell’energia e diventare protagonisti di un progetto di valorizzazione della centrale del proprio territorio.
Il concorso prevede due prove, da presentare contemporaneamente:
· “prova quiz” a base di domande sulle 4 tappe del percorso didattico
· “prova progetto” per la valorizzazione della centrale del proprio territorio.

Partendo dall’obiettivo di fare della centrale un luogo aperto alla vita del territorio, il progetto potrà essere sviluppato secondo tre filoni: ambientale, ludico-sociale o didattico/tecnologico.
La “prova quiz” assegna un punteggio (minimo, indispensabile per accedere alla selezione finale e massimo, utile a ricevere un riconoscimento ufficiale) in base al numero di domande compilate e alle risposte corrette.
La “prova progetto” verrà valutata da una giuria di esperti, in base a criteri di creatività, coerenza e fattibilità dei progetti presentati.
Fra tutti gli elaborati pervenuti entro la data prestabilita, la giuria selezionerà i finalisti che potranno contendersi i bellissimi premi in palio.