Il piano antincendi del Corpo forestale

71

Il piano Antincendio Boschivo 2005 prevede l’impiego di circa 9.000 forestali, dei quali 5.000 con compiti di pattuglia, pronto intervento, direzione e coordinamento delle operazioni di spegnimento degli incendi boschivi, raccordo dei collegamenti radio con i mezzi aerei, rilevazione scientifica dell’origine e della causa degli incendi. Il settore delle indagini investigative, affidato ai nuclei investigativi provinciali (Nipaf) forte di 400 esperti di indagini investigative finalizzate all’individuazione degli autori dei reati di incendio boschivo. A livello centrale, con ruolo di supporto alle strutture provinciali Nipaf, i 15 forestali del Niab, il nucleo investigativo dedicato alle operazioni di intelligence e di analisi strategica.
I turni di 24 ore, per 365 giorni all’anno, delle 16 sale operative ? una centrale e 15 regionali ? saranno assicurati da 200 forestali che provvederanno a ricevere e smistare le segnalazioni pervenute al numero di emergenza ambientale 1515. I servizi delle basi elicotteristiche, 6 fisse e 2 stagionali, saranno espletati da 230 tra piloti, specialisti e tecnici del Centro Operativo Aeromobili, che garantiranno l’aviotrasporto del personale sul luogo dell’incendio, il concorso al suo spegnimento e il soccorso in condizioni di emergenza. Il coordinamento operativo, nazionale, regionale e provinciale, sarà garantito da 250 uomini, con funzione di comando e di gestione operativa delle emergenze.
Di supporto al personale operativo impiegato nel Servizio Antincendio Boschivo nel periodo estivo, 500 unità del comparto tecnico, logistico e amministrativo, 2.500 a garanzia dei compiti istituzionali: polizia ambientale, agro-alimentare, sorveglianza delle aree naturali protette, antibracconaggio, tutela della biodiversità animale e vegetale, servizio Cites, gestione e tutela di 132 riserve naturali, e poi unità cinofile, reparti a cavallo, servizio nautico, soccorso alpino, servizio fisso di vigilanza armata, servizi di scorta. Per un totale di circa 9.000 forestali impegnati.

Risorse e mezzi

? 3.300 automezzi operativi di cui 1.900 fuoristrada, 320 autobotti 4×4, 180 automezzi speciali ? camion, scavatrici, ambulanze ? e 900 autovetture.
? 26 elicotteri di cui 11 Augusta AB 412 e 11 Breda Nardi NH 500 e 4 elicotteri Erickson S64F.