Il trattato sulla biodiversità diventa legge

28

Dodici paesi europei e l'Unione Europea hanno ratificato il Trattato internazionale sulle risorse fitogenetiche, portando a 48 il numero delle ratifiche necessarie per la sua entrata in vigore entro la fine di giugno: lo ha annunciato la Fao. Il trattato assicurerà che le risorse fitogenetiche per l'alimentazione e l'agricoltura, vitali per la sopravvivenza umana, siano […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.