L’impronta ecologica

90

L’Impronta Ecologica misura la domanda di risorse dell’umanità in termini di area biologicamente produttiva necessaria per fornire le risorse necessarie ed assorbire i rifiuti. L’Impronta Ecologica di un paese include campi coltivati, pascoli, foreste e prodotti di pesca richiesti per produrre il cibo, le fibre e il legname consumato e l’assorbimento dell’anidride carbonica prodotta. La Capacità Biologica è il totale delle risorse che una data area produttiva può fornire. La differenza tra Impronta Ecologica e Capacità Biologica mostra se un paese è ecologicamente debitore o creditore.