La Commissione Etica Regionale (Cer)

144

Uno degli elementi fondamentali delle azioni di Fabrica Ethica costituito dalla condivisione e collaborazione multistakeholder. La Commissione Etica Regionale (Cer) mette quindi insieme i rappresentanti economici, istituzionali e della società civile interessati al tema della responsabilità sociale delle imprese. Un gruppo di lavoro che in maniera partecipata e condivisa determina il percorso comune e le azioni da intraprendere in tema di Rsi. La Cer rappresenta quindi una sorta di «contratto sociale» per la definizione di nuove regole condivise per la promozione di uno sviluppo armonioso. Una scelta che nasce dalla convinzione che gli attori sono sovrani e che per questo sono invitati, tramite questo strumento, a proporre idee, formulare pareri riguardo alle proposte regionali, portare l’esperienza, le competenze acquisite e le reti di relazioni, in modo che ognuno sia a sua volta portavoce di altre realtà. Allo stesso tempo ai rappresentanti presenti in Cer è chiesta la loro collaborazione alla diffusione della conoscenza, della cultura e della pratica di responsabilità sociale.