La disciplina giuridica dei reflui zootecnici ed oleari

97
giustizia leggi

di Mariarita D’Addezio, edizione Esselibri ? Simone

Pagine: 160 | Costo ?: 18.00

Il saggio, a più mani e curato da Mariarita D’Addezio, affronta una complessa problematica.
La disciplina dei rifiuti zootecnici ed oleari è, infatti, affetta da frammentazione legislativa (divisa tra posizioni comunitarie, nazionali, regionali e relativi conflitti di competenza tra questi e altri enti in tema ambientale) e soprattutto mancanza di univocità tra norme vigenti, in parte superate ma in parte ancora operanti, e norme in procinto di entrare in vigore.
Il saggio, in ogni caso, si muove agevolmente lungo un tentativo di sintesi tra la disposizione legislativa e l’ottica dei diretti operatori del settore, ossia, tra il senso comune di tutela ambientale e l’individuazione di margini di libertà e di semplificazione amministrativa poiché la stessa valorizzazione dei reflui, come risorsa a fini produttivi agricoli e/o civili ed industriali, trova fondamento in varie posizioni assunte in sedi istituzionali, come quella CE nel «Sesto programma comunitario di azione in materia di ambiente».
Tutto attraverso un’articolata ricostruzione dei principali dati normativi e linee di tendenza giurisprudenziali emersi dalle attività d’analisi del «Centro Nazionale per le Ricerche» e la trattazione di rilevanti profili più strettamente tecnici.

Claudio Mundo

(11 Dicembre 2003)