La politica ambientale

112

La politica ambientale è il documento pubblico attraverso cui il soggetto certificato dichiara i propri obiettivi in campo ambientale.
Nello specifico il Parco Fluviale del Po e dell’Orba, attraverso la sua politica ambientale, ha espresso la volontà di creare un forte coinvolgimento delle realtà locali: il Parco si propone come fulcro attorno al quale incentivare uno sviluppo sostenibile del territorio, coerente con le esigenze di conservazione dell’area protetta.
In questa direzione vanno alcuni progetti del Parco, sviluppati in parallelo al Sistema di Gestione Ambientale. Lo sportello informativo «Infofiume» fornisce informazioni e supporto agli operatori sui temi dello sviluppo sostenibile. Il «Forum delle parti interessate» riunisce gli enti locali, le associazioni di categoria e le associazioni ambientaliste, con funzioni consultive e propositive rispetto agli obiettivi del Parco. Il marchio di «Fornitore di Qualità Ambientale» contraddistingue gli operatori che impostano i processi produttivi secondo logiche di rispetto dell’ambiente naturale.
Queste attività sono parte del programma ambientale, che traduce gli obiettivi generali della politica ambientale in azioni concrete e misurabili. Gli altri obiettivi del programma spaziano dalla riqualificazione di siti degradati al contenimento dei consumi energetici nelle sedi del Parco, dalla conservazione e incremento di habitat naturali agli studi sulla fauna locale.