La strada dell’Assietta. Storia, itinerari, fortificazioni

202

di Marco Boglione, edizione Blu Edizioni

Pagine: 112 | Costo ?: 12.00

Le strade militari che percorrono il contrafforte montano fra la Val di Susa e la Val Chisone sono state costruite nel corso dei secoli (Guerra di Secessione Austriaca, 1747; Triplice Alleanza, 1880-1900; Vallo Alpino, 1931-1941) per collegare fortificazioni, bunker, caserme e teleferiche d’alta quota. Abbandonate dall’esercito dopo la II guerra mondiale, e solo in parte prese in carico dall’amministrazione provinciale, sono oggi meta di escursionisti che in auto, in bici, in moto, a cavallo o a piedi, le percorrono per ammirare la straordinaria bellezza delle nostre Alpi.
Fra tutte, particolarmente importanti sono le ex strade militari dell’Assietta (la più alta d’Europa) e del Colle delle Finestre, forse le più famose «strade dei cannoni» delle Alpi Occidentali.
Sulla base di un’attenta documentazione tratta dagli archivi militari, questa monografia ricostruisce, a uso dei turisti (con un occhio di riguardo per i ciclisti, sia stradisti che mountain bikers), la loro storia e quella delle fortificazioni che «incrociano».
Completano il libro un elenco delle strutture di ristoro che si trovano lungo il percorso, una lista di siti internet sulle strade militari dell’Assietta e un glossario.

L’AUTORE

Marco Boglione è nato a Torino nel 1959. Informatico di professione, pratica la mountain bike e la corsa in montagna.
Il suo primo libro, Le strade dei cannoni, arrivato ormai alla terza edizione, ha suscitato uno straordinario interesse che non accenna a scemare. Vive a Piossasco con la moglie e il figlio.