Le ragioni del «no» a questo nucleare

65

Il prezzo del combustibile Le analisi comparative puntano tutte sul basso prezzo dell'uranio rispetto al petrolio a parità di energia elettrica prodotta. Ma questa è una situazione che solo qualche sciocco potrebbe ritenere immutabile anche solo di qui a qualche anno. Il problema è che il costo dei combustibili (escluso quello reso disponibile da dismissioni […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.