Malattie e povertà dilagano

84

Anche se si realizzano continuamente progressi importanti e se «su scala planetaria, le risorse d'acqua dolce sono importanti», il Programma congiunto Oms/Unicef di vigilanza sugli approvvigionamenti d'acqua, stima che 1,1 miliardi di persone non hanno ancora accesso a delle risorse sufficienti di acqua potabile e 2,6 miliardi circa di persone non hanno accesso ad un […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.