Medicina darwiniana

136

di di Fabio Zampieri, edizione Mattioli 1885

Pagine: 160 | Costo ?: 12.00

Frutto di tre anni di ricerca, questo saggio storico-teorico vuole analizzare il fenomeno contemporaneo della medicina darwiniana e ricostruire le sue radici storiche, analizzando anche un periodo storico precedente, definito del “darwinismo medico” e caratterizzato da un utilizzo più marcatamente
ideologico delle tematiche darwiniane in medicina. Darwinismo medico e medicina darwiniana si occuparono in genere delle stesse trematiche, che si riducono essenzialmente a tre: studio della predisposizione genetica alle malattia, concetto di malattie della civiltà, evoluzione delle malattie infettive. Pur essendo un testo di storia, assume un valore particolarmente attuale: attraverso la teoria darwiniana si può recuperare un’idea dell’individualità come frutto della storia evolutiva, riscoprendo l’importanza
della reazione dell’individuo rispetto alle malattie e ai prodotti chimici.
www.mattioli1885.com/novità