Perché, a volte, le gatte danno da mangiare ai cuccioli di altre madri?

127

Se una gatta che sta allattando ha avuto una cucciolata normale, le si possono aggiungere 1 o 2 orfanelli senza causare troppi problemi. Probabilmente verrebbero accettati semplicemente mettendoli, così miagolanti e lamentosi, vicino al suo giaciglio. Il suo istinto materno, infatti, sarebbe talmente forte che lei non riuscirebbe a resistere alle loro richieste di aiuto, ma gli si avvicinerebbe subito, raccogliendoli ad uno ad uno con la bocca. A quel punto li leccherebbe per trasmettergli il suo odore e poi li lascerebbe prendere posto accanto ai suoi piccoli per succhiare il latte.
Allo stato selvatico, però, un tale comportamento non

si verificherebbe mai per via dell’estensione territoriale di ciascun gatto adulto.