Programma di promozione della cittadinanza solidale

120

È stato pubblicato oggi, sul Bollettino ufficiale della Regione Basilicata, il bando del Programma di promozione della cittadinanza solidale. I contenuti dell’avviso pubblico, che possono essere consultati anche sul sito internet, all’indirizzo www.basilicatanet.it, sono stati illustrati stamane, in una conferenza stampa, dal presidente della Regione, Vito De Filippo, e dall’assessore regionale alla Sicurezza e Solidarietà sociale, Rocco Colangelo.
«L’obiettivo di questa legge ? ha detto de Filippo ? è quello di sperimentare, per due anni, un inedito modello di intervento di contrasto alla povertà. Si tratta di un vero e proprio contratto di cittadinanza in quanto il sostegno al reddito si muove lungo un percorso di inclusione sociale che prevede interventi formativi e di inserimento nel mercato del lavoro. La dimensione finanziaria è tutta a carico del bilancio regionale e del Fondo sociale europeo. L’auspicio è che questo provvedimento possa rappresentare un modello per arrivare a una normativa nazionale capace di istituzionalizzare il programma di cittadinanza solidale in collaborazione con le regioni. Purtroppo ? ha sottolineato De Filippo ? il nostro intervento arriva in un momento in cui il Fondo unico nazionale per le Politiche sociali, istituito dal precedente governo di centrosinistra, è stata decurtato due volte del 50 per cento dall’attuale maggioranza mettendo in difficoltà i servizi a favore dei più deboli».
Il presidente della Regione ha annunciato che «nelle prossime settimane la Giunta approverà un disegno di legge sul welfare e sulle politiche sociali per assicurare risposte adeguate ai bisogni delle fasce più deboli della società».

(Fonte Ufficio stampa Regione Basilicata)