Senz’auto si può

48

A Londra, le prime case per abitanti «senz’auto» sorgeranno nel quartiere di Camden. Si tratta di 90 appartamenti e villette in tre complessi residenziali che saranno pronti per il 1999.
I primi progetti di quartieri chiusi alle auto, circolavano già dal 1994 in Germania. A Berlino 1.300 famiglie si dichiaravano pronte a rinunciare all’auto e c’erano già 14 milioni di cittadini che sbrigavano le proprie faccende a piedi, in bici o con mezzi pubblici. Ad Amsterdam è in costruzione un quartiere di 600 appartamenti e a Vienna si costruiscono 300-500 abitazioni.
E’ una moda o una tendenza? Le città del futuro saranno senz’auto? Secondo alcune previsioni nel 2010 abiteranno nelle città 3,3 miliardi di persone rispetto a un totale previsto di 6,59 miliardi. E c’è chi prevede che nel 2000 le immatricolazioni di veicoli nuovi supereranno i 40 milioni a fronte dei 34,4 del 1995. La tendenza dovrebbe essere confermata nel 2004 con la circolazione sulle strade di tutto il mondo di 45 milioni di veicoli nuovi.