È sempre allarme per l’ozono stratosferico

106
Clima 45 PCatino
foto di Pina Catino

Sulla base dei dati più recenti dell'agenzia americana Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration), nel 2008 il buco dell'ozono è risultato più grande di quello del 2007 (e il quinto più grande dal 1979), anche se di minore entità del valore rilevato nel 2006 ( Ispra, Responsabile del Settore Valutazione ambiente urbano (Dipartimento Amb) e […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.