Protocolli tecnici elaborati dall’Ispra (ex Apat)

65

 

La condivisione delle procedure tecniche applicate in fase di caratterizzazione, analisi di rischio e bonifica consente di:

– migliorare la qualità dei progetti presentati dai soggetti obbligati e delle procedure tecniche sviluppate dagli Enti di Controllo

– limitare i contenziosi (riferimento chiaro per soggetti privati e pubblici

– accelerare i procedimenti amministrativi

– facilitare l’attività degli Enti di Controllo.

In tale ottica l’ex Apat (ora Ispra) ha sviluppato numerosi protocolli tecnici con l’obiettivo di fornire indirizzi utili per l’esecuzione delle attività di caratterizzazione, analisi di rischio e bonifica.

Tutti i protocolli tecnici sono pubblicati sul sito web dell’Ispra e suddivisi secondo le tre principali tematiche:

– attività di caratterizzazione dei siti: norme di riferimento per i siti d’interesse nazionale, documentazione inerente i limiti di concentrazione e le procedure analitiche, anagrafe dei siti contaminati;

– tecnologie di bonifica: protocolli di applicazione di alcune tecnologie;

– analisi di rischio: criteri di analisi di rischio relativa e linee guida.