Il presidente della commissione regionale antimafia…

284

Il presidente della Commissione regionale antimafia, Nino De Gaetano, esprime seria preoccupazione per lo scenario emerso dall'inchiesta condotta dalla Procura di Paola e dichiara che «la forte contaminazione radioattiva registrata dai tecnici dell'Arpacal e dai carabinieri del Noe lungo il greto del fiume Olivo, tra i comuni di Serra D'Aiello, Aiello Calabro, Amantea e San […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.