Le tavole Piot, una ricerca per il bene dell’ambiente

247
Buste 51 PCatino
foto di Pina Catino

L'esame delle tavole intersettoriali in unità fisiche, denominate Physical Input Output Tables (Piot), se e quando sono disponibili, spiega bene fenomeni noti spesso solo qualitativamente: le attività «economiche» comportano un impoverimento delle riserve di beni «naturali» (materiali di cava e miniera, fertilità del suolo, risorse idriche) e un peggioramento della qualità dei corpi riceventi ambientali: […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.