Rifiuti di Puglia, è tempo di «una bella storia»

157
Comunicare è vivere Anno XIV - N. 53 - Marzo 2011 foto di Pina Catino

Sulla questione più «sporca» che ci sia, l'immondizia, si gioca il nostro futuro e la sostenibilità reale delle cose che sceglieremo di fare. Per farle con la testa giusta bisognerà immaginare un impegno collettivo ed una suggestione che dia un senso a quell'impegno Se si consultano i dati ufficiali relativamente ai rifiuti pugliesi si possono […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.